11 attrazioni turistiche top-rated a Düsseldorf

Düsseldorf è una città universitaria e un centro di arte e moda. Questa antica capitale elettorale è anche una città di ampie strade fiancheggiate da eleganti negozi, con un anello di parchi e giardini che circondano il vivace centro della città. Essendo un importante centro culturale, Düsseldorf ha dozzine di musei e oltre 100 gallerie d'arte che comprendono di tutto, da strutture di fama internazionale, come l'imponente Art Collection Nord Reno-Westfalia, alle piccole installazioni situate nella zona alla moda di Königsallee. Queste attrazioni turistiche, insieme con la posizione della città sul Reno e le sue numerose piazze ampie e meravigliose passerelle lungo il fiume, ne fanno un luogo particolarmente piacevole dove trascorrere il tempo.

Oltre a tutte le altre cose da fare a Düsseldorf, ogni anno a luglio la città ospita la più grande fiera sul Reno, un enorme funfair di una settimana che attrae più di quattro milioni di visitatori. E a novembre, il popolare Karneval porta sfilate e costumi colorati.

1. Königsallee: la strada più elegante della Germania

La via dello shopping più elegante di Düsseldorf è Königsallee, affettuosamente conosciuta dai locali come il "Kö". Paragonabile a Avenue Montaigne a Parigi, questo lungo tratto di immobili di lusso è stato progettato nel 1802 e continua a richiamare la folla con il suo eclettico mix di boutique esclusive, gallerie di negozi di lusso e gallerie d'arte, nonché numerosi ristoranti e caffetterie. Estendendosi lungo entrambi i lati del fossato della città vecchia - una striscia d'acqua di 31 metri di larghezza che si aggiunge al senso di spaziosità della strada - la Königsallee si estende da Graf-Adolf-Platz a sud fino all'Hofgarten in a nord, dove termina nella spettacolare Fontana del Tritone.

Sito ufficiale: www.koenigsallee-duesseldorf.de/en

2. The Embankment Promenade

La passeggiata sull'argine del Reno di Düsseldorf offre uno dei modi migliori per godersi il meraviglioso lungofiume della città. Aperto nel 1997 come mezzo per nascondere una delle strade più trafficate della città (è sepolto sotto la passeggiata), questo lungo percorso pedonale conferisce alla città un sapore marcatamente mediterraneo, fiancheggiato da caffè, ristoranti, gallerie e negozi su un lato e il possente Reno dall'altra. Percorrendo tutta la strada dal ponte di Oberkassel e collegando la città vecchia con gli edifici del Parlamento, il chilometro e mezzo, la passeggiata alberata comprende percorsi pedonali e ciclabili e offre innumerevoli opportunità per visitare la città e le persone. Troverai un mix geniale di turisti e gente del posto che lo apprezzeranno tutto l'anno.

3. Schloss Benrath

Un facile viaggio di dieci chilometri dal centro della città con i mezzi pubblici, Schloss Benrath è uno splendido palazzo barocco costruito tra il 1756 e il 1773. I punti salienti includono interni sontuosi del palazzo, nonché una passeggiata intorno al suo enorme parco e giardini. Originariamente costruito per l'elettore Carl Theodor, il palazzo è sede di tre eccellenti musei incentrati su vari aspetti della vita nel XVIII secolo: nell'edificio principale del palazzo si trova il Museo Corps de Logis, che mostra la storia di Benrath e la sua architettura, mentre l'altrettanto interessante Il museo per l'arte del paesaggio e il museo di scienze naturali sono situati in altri edifici del parco.

Indirizzo: Benrather Schloßallee 100-106, D-40597 Düsseldorf

Sito ufficiale: www.schloss-benrath.de/welcome/?L=1

4. Città vecchia Düsseldorf

La città vecchia di Düsseldorf (Altstadt) rimane straordinariamente ben conservata e dovrebbe essere inclusa nella lista delle attrazioni da non perdere. Il punto focale del centro storico è la Marktplatz, dove si trova l'imponente municipio (Rathaus) e una grande statua equestre del principe elettore Giovanni Guglielmo II eretta nel 1711. Un altro punto forte è la torre del castello (Schlossturm) a Burgplatz sulle rive del Reno. L'unica sezione sopravvissuta di questo antico castello che un tempo dominava la città, la torre ospita lo SchiffahrtsMuseum, uno dei migliori (e antichi) musei marini della Germania con affascinanti mostre sulla storia della cantieristica e del commercio. Un'altra attrazione da visitare è il Museo Hetjens, dedicato a più di 800 anni di ceramiche, porcellane e terrecotte. Dopo aver esplorato la città vecchia, non dimenticate di visitare il vicino quartiere di Ehrenhof, sede della Tonhalle, una sala da concerto costruita nel 1926 come base dell'orchestra della città, Düsseldorfer Symphoniker.

5. Neue Zollhof e gli edifici di Gehry

Quando Düsseldorf decise di bonificare la terra desolata della sua ex area portuale fluviale, invece di radere al suolo i magazzini abbandonati e i cantieri, riabilitarne la parte più storica e ne sostituì altri con l'architettura moderna più audace d'Europa. Il meglio è in Neue Zollhof, una sezione incredibilmente rinnovata, messa in risalto dagli edifici per uffici progettati da Frank O. Gehry di Media Harbor, tre strutture ben distinte completate nel 1998 che sembrano sfidare la gravità mentre si inclinano e si incurvano come gelatina congelata a metà -oscillare. Un altro punto di riferimento è la vicina Rheinturm Tower, una torre di telecomunicazioni alta 240 metri costruita nel 1981 con un ponte di osservazione che offre splendide viste sulla città (si dice anche che sia il più grande orologio digitale del mondo). In contrasto con queste strutture moderne, l'ex porto commerciale, con le sue mura, i dissuasori in ferro e le ringhiere, le gru e i binari ferroviari rimangono come monumenti storici.

6. Collezione artistica della Renania Settentrionale-Vestfalia

La collezione artistica della Renania Settentrionale-Vestfalia (Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen) è distribuita in tre sedi a Düsseldorf. La più grande collezione, K20, si trova a Grabbeplatz, un edificio ultramoderno con una facciata di granito nero levigato, anch'esso un'opera d'arte. Questa vasta galleria ospita numerose opere d'arte moderna, tra cui una notevole collezione di dipinti di Paul Klee. K21, nell'edificio Ständehaus del XIX secolo, comprende una varietà di installazioni incentrate sulla pittura moderna e sul disegno, oltre a sculture e film, con opere di Thomas Schütte, Reinhard Mucha e Thomas Hirschhorn. La terza posizione, Schmela Haus, ospita numerose mostre temporanee. Altri musei artistici di Düsseldorf comprendono la Julia Stoschek Collection, una collezione privata di arte contemporanea e la collezione Ernst Schneider .

Indirizzo: Grabbeplatz 5, 40213 Düsseldorf

Sito ufficiale: www.kunstsammlung.de/en/home.html

7. The Museum of Art (Museum Kunstpalast)

Il Museum of Art (Museum Kunstpalast) espone opere d'arte risalenti al 3 ° secolo aC ai giorni nostri. Le opere comprendono belle arti, sculture e disegni, oltre a più di 70.000 articoli di grafica, foto e arte applicata. I punti salienti sono una collezione di vetri di Helmut Hentrich e rare opere barocche italiane. La collezione moderna presenta Caravaggio, il cui lavoro ha gettato le basi dell'arte moderna, e opere di Dali, Warhol e membri della Scuola di pittura ed espressionismo di Düsseldorf. Il museo offre anche spettacoli teatrali e concerti di musica classica e sono disponibili visite guidate. Interessante anche per gli amanti dell'arte è la Kunsthalle Dusseldorf, un collettivo di artisti locali che ospita regolarmente esposizioni di opere dei membri in un'unica galleria sotterranea chiamata Art in the Tunnel (Kunst im Tunnel).

Indirizzo: Ehrenhof 4-5, 40479 Düsseldorf

Sito ufficiale: www.smkp.de/en/home.html

8. Kaiserswerth

Incorporato nella città nel 1929, Kaiserswerth è uno dei quartieri più antichi (e più eleganti di Düsseldorf) ed è un posto meraviglioso per esplorare edifici barocchi e la posizione perfetta sul Reno. Le sue radici risalgono al 13 ° secolo è la Chiesa di San Suitberto, noto per il suo bellissimo reliquiario del santo. Ancor più vecchio è il Kaiserpfalz, la roccaforte imperiale dell'imperatore Federico I, noto anche come Barbarossa. Anche se per lo più rovine, la scala del sito rimane impressa, con pareti spesse più di quattro metri.

9. Giardino giapponese del Nordpark

Tra le cose più insolite da fare a Düsseldorf è una passeggiata attraverso un sereno giardino giapponese. Uno dei parchi più famosi di Düsseldorf - e 90 acri, uno dei suoi più grandi - il Nordpark è attraversato da ampi sentieri attraverso i suoi ampi prati e giardini a tema, tra cui l'incantevole Lily Garden. Il grande giardino giapponese, presentato alla città dalla comunità giapponese di Düsseldorf, ha una sorprendente varietà di paesaggi. Altri highlight di Nordpark sono la statua dei domatori di cavalli e il museo Aquazoo Löbbecke, un luogo ideale per bambini di tutte le età grazie alle sue eccellenti esposizioni di storia naturale, al grande acquario e all'insettarium.

I pollici verdi apprezzeranno anche il giardino botanico dell'Università di Düsseldorf, a sud del centro città. I giardini riflettono le piante dalle zone climatiche temperate e dispongono anche di una casa calda a cupola, prato di fiori selvatici, alveari e deliziosi farmacisti e giardini alpini.

10. L'Hofgarten

Il centro di Düsseldorf è delimitato a nord dall'Hofgarten, un grande parco allestito nel 1770 che si estende dal centro storico e dalla Königsallee alle rive del Reno. Progettato nello stile paesaggistico inglese, questo delizioso sito di 68 acri comprende vasti prati e aree boscose, nonché numerosi torrenti e laghetti. Tra i suoi numerosi edifici degni di nota è il barocco Hofgärtnerhaus, o Court Gardener House, ex casa dell'architetto di giardini Maximilian Weyhe e ora ospita il Museo del Teatro della città. Degno di una visita è anche Schloss Jägerhof, un ex capanno da caccia costruito in stile rococò nel 1763 e occupato, seppur brevemente, da Napoleone. Oggi l'edificio ospita il Goethe-Museum della città con la sua ricca collezione di manufatti e oggetti esposti al più grande scrittore e poeta tedesco. Il parco è anche sede di una serie di interessanti sculture moderne, nonché monumenti storici e memoriali, tra cui la Märchenbrunnen con le sue figure da favola, e una scultura di Henry Moore.

Indirizzo: Jacobistraße 2, 40211 Düsseldorf

11. Classic Remise Düsseldorf

Una storica rotonda per locomotive trova una nuova vocazione come sede del Classic Remise Düsseldorf, un centro per tutto ciò che riguarda le auto d'epoca. È un paradiso per gli appassionati di auto, uno show room combinato, un centro di riparazione e restauro, un negozio di ricambi, un magazzino di auto e un negozio di abbigliamento e regali legati all'automobile. Una caratteristica particolarmente inusuale è il numero di "scatole" per la conservazione del vetro, in cui i proprietari possono conservare le automobili in modo sicuro lasciandole visibili agli appassionati.

Indirizzo: Harffstr. 110 a, 40591 Düsseldorf, Renania Settentrionale-Vestfalia

Sito ufficiale: //remise.de/Classic-Remise-Duesseldorf-english-summary.php

Dove dormire a Düsseldorf per visitare la città

Se sei un visitatore per la prima volta a Düsseldorf e hai intenzione di vedere le principali attrazioni turistiche della città, il miglior posto dove stare è lungo la Königsallee (chiamata Kö), l'esclusiva via dello shopping della città, con le sue boutique di stilisti, gioiellerie, e ristoranti e caffè alla moda. A pochi passi dalla Königsallee, il centro storico di Dusseldorf (l'Altstadt) è anche una zona popolare dove soggiornare. Di seguito sono riportati alcuni hotel altamente qualificati in posizioni convenienti per visitare la città:

  • Hotel di lusso: in una delle migliori posizioni sulla Königsallee, il Breidenbacher Hof, struttura pet-friendly, l'hotel Capella è un'ottima base per visitare la città, con piscina e accogliente salotto per gli ospiti, così come l'InterContinental Dusseldorf, anche sulla Königsallee . Entrambi questi hotel si trovano a pochi passi dal lungofiume del Reno e dal centro storico. Un po 'fuori città ma in una splendida posizione su una penisola del Reno, l'Hyatt Regency Düsseldorf si trova a 15 minuti a piedi lungo il fiume dal centro storico ma a soli cinque minuti a piedi dal Porto Media, con i suoi ristoranti alla moda e luoghi di intrattenimento.
  • Hotel di categoria media: vicino alla stazione ferroviaria principale ea 12 minuti a piedi dalla Königsallee, il Max Hotel Garni è un intimo hotel boutique con camere pulite e moderne. Anche a breve distanza a piedi dal centro città, Sir & Lady Astor Hotel è un'altra opzione boutique, con camere elegantemente arredate e tariffe convenienti. Se siete alla ricerca di sistemazioni moderne più ampie nella categoria di fascia media e apprezzate un'ottima colazione a buffet, l'Hotel National si trova a 20 minuti a piedi o a una fermata di metropolitana dal centro storico.
  • Hotel economici: L'Hotel Barcelona, ​​un accogliente hotel in stile B & B, e l'Abode-Hotel sono due delle poche opzioni economiche nel cuore della Città Vecchia, ma puoi risparmiare un po 'fuori città e prendere i mezzi pubblici per i siti principali. L'economico Ibis Duesseldorf City si trova a pochi passi dalla stazione ferroviaria centrale, con facile accesso con i mezzi pubblici ad altre attrazioni.

Altre destinazioni da non perdere vicino a Düsseldorf

La posizione di Düsseldorf sul Reno lo rende un comodo punto di partenza per esplorare la valle del Reno e le città fluviali di Colonia e Bonn e le vicine zone della Germania occidentale. Non lontano a nord di Düsseldorf si trovano le città di Essen e Dortmund, e ad ovest si trova la città olandese di Maastricht, nei Paesi Bassi, mentre Liegi, in Belgio, dista solo un'ora e mezza di treno da Düsseldorf. La capitale belga, Bruxelles, dista solo 45 minuti.