11 attrazioni turistiche top-rated a Dundee e Easy Day Trips

Dundee, la quarta città più grande della Scozia, si estende lungo la riva nord del Firth of Tay, ai piedi del Balgary Hill. Un tempo importante porto, merita una visita il lungomare della città, che da allora è diventato un centro commerciale e culturale che comprende un eccellente museo marittimo completo di navi conservate e un centro scientifico. Dundee è anche diventato un luogo popolare per l'intrattenimento, e nel centro storico si può godere della scena gastronomica della città, così come lo shopping.

Dundee è anche un posto meraviglioso da esplorare a piedi. Un punto culminante di un tour a piedi autoguidato è quello di dirigersi verso Dundee Law, un vulcano spento con un picco di 572 piedi che offre straordinarie vedute della città e dei suoi dintorni. Per ulteriori idee su cosa fare, vedere la nostra lista delle principali attrazioni turistiche di Dundee.

1. Il Tay Rail Bridge

Il Tay Rail Bridge

Se entri a Dundee in treno, attraverserai il famoso ponte di ferro sul fiume Tay. La portata originale di due miglia fu costruita tra il 1872 e il 1878 e portò la ferrovia da qui a Edimburgo lungo quello che all'epoca era il ponte più lungo del mondo. Tuttavia, questo ponte crollò nel 1879 dopo una tempesta, causando un grave disastro che vide un treno precipitare nelle gelide acque sottostanti, annegando 75 passeggeri nel processo (i ceppi da questo ponte originale sono ancora visibili).

Completato nel 1887 in sostituzione del suo predecessore, l'attuale ponte impiegò nove anni per costruire (usando le travi recuperate dall'originale) e rimane uno dei viaggi ferroviari più spettacolari del mondo . Due piattaforme panoramiche si trovano sul ponte e offrono una splendida vista su Dundee e il Firth of Tay. Il vicino (e molto più recente, l'apertura nel 1964) Forth Road Bridge è l'ideale per chi passeggia o va in bicicletta in giro per la città e offre una serie di piattaforme panoramiche con una vista superba sul suo vicino più vecchio.

2. Discovery Point e RRS Discovery

Discovery Point e RRS Discovery

Situato sul lungomare di Dundee, Discovery Point documenta la storia della nave di ricerca reale RRS Discovery e illustra vividamente la natura selvaggia e la maestosa bellezza delle regioni polari attraverso effetti speciali e presentazioni audio-visivi all'avanguardia. I visitatori possono anche scavalcare la nave, costruita a Dundee per portare Robert F. Scott nella sua spedizione nell'Antartico tra il 1901 e il 1904. La nave è notevole come l'ultima nave a tre alberi costruita in legno e costruita in Gran Bretagna, e al momento vantava il più forte scafo in legno di qualsiasi nave della storia. Questa attrazione turistica di Dundee, che ha ricevuto il punteggio più alto, ha anche un caffè e un negozio per divertirsi.

Un'altra nave restaurata con cura è HMS Unicorn, una fregata della Royal Navy equipaggiata con 46 cannoni e lanciata nel 1824, ora situata su Victoria Quay. Sebbene sia la più antica nave da guerra ancora marina nelle Isole britanniche, la nave non è mai stata equipaggiata con alberi e il tetto insolito che copre la nave è originale. Di particolare rilievo è lo splendido unicorno bianco con lo stemma reale scolpito in pino canadese. Un negozio si trova anche a bordo.

Indirizzo: Discovery Quay, Dundee

Sito ufficiale: www.rrsdiscovery.com/index.php?pageID=129

3. V & A Dundee

V & A Dundee | Dave Paterson / foto modificata

Una delle più importanti attrazioni da aprire in Scozia, il V & A Dundee è stato svelato in tutta la sua gloria hi-tech nell'autunno del 2018. Vantando uno splendido design pensato per assomigliare alle scogliere della Scozia orientale - anche se sfoggia sicuramente il profilo di un galeone (o anche una balena) da un angolo - questo splendido nuovo museo è il primo del paese ad essere dedicato esclusivamente ai risultati e alle tendenze del design scozzese.

Oltre alle sue mostre girevoli, le attrattive includono la splendida Oak Room, eretta originariamente a Glasgow nel 1908 come sala da tè e qui resuscitata dopo essere stata accuratamente smantellata negli anni '70. La stanza ora ospita la Scottish Design Gallery, una mostra permanente che rende omaggio ai principali innovatori e innovazioni della Scozia nel design e nell'industria. Sono inoltre disponibili numerosi programmi educativi. L'ingresso al museo è gratuito (sì!), Il che significa che puoi spendere i soldi risparmiati presso la caffetteria e il ristorante in loco o nel negozio di articoli da regalo.

Indirizzo: 1 Riverside Esplanade, Dundee

Sito ufficiale: www.vam.ac.uk/dundee/

4. Castello di Glamis

Castello di Glamis

Caratterizzato in stile baronale, il Castello di Glamis è una delle migliori attrazioni turistiche della Scozia. Situato a 12 miglia a nord di Dundee, questo castello da fiaba del XVII secolo è circondato da un parco e si trova alla fine di un lungo viale di querce. Si dice che un castello si sia fermato qui 1.000 anni fa e, secondo Shakespeare, era il luogo in cui Macbeth uccise il re Duncan. Si dice anche che sia infestato e un modo divertente per saperne di più sui molti miti dei mostri (e dei vampiri) associati al castello è quello di partecipare a uno dei loro affascinanti tour dei fantasmi.

Oggi il castello contiene una miriade di oggetti d'arte, tra cui mobili, arazzi, porcellane cinesi, vecchie armi e dipinti, così come ritratti di Elisabetta I. Probabilmente la caratteristica più sorprendente nella sala da pranzo vittoriana è il magnifico camino, con il suo centrotavola araldico in quercia con lo stemma del dodicesimo Conte di Strathmore e il soffitto in gesso decorato con cardi scozzesi, rose inglesi e leoni. L'ingresso avviene tramite una visita guidata di 50 minuti, ma è possibile soffermarsi più a lungo nel parco e nella caffetteria e nel ristorante del castello. Se visiti in inverno, assicurati di controllare il famoso Mercatino di Natale del castello.

Per coloro che vogliono assicurarsi di ottenere il massimo da una visita a questo castello spettacolare, prendi in considerazione l'idea di unirti a un tour organizzato, come un tour privato di mezza giornata del Castello di Glamis. Questa popolare opzione include anche una visita al Discovery RRS, oltre alla bella strada panoramica per il castello, oltre a pick-up e drop-off in hotel.

Sito ufficiale: www.glamis-castle.co.uk

5. Opere verdeggianti

Opere verdeggianti

Gran parte della crescita di Dundee nel corso dei secoli è dovuta alla sua industria della iuta, una fibra naturale utilizzata nella fabbricazione di corde e prodotti come i sacchi. L'eccellente Verdant Works (noto anche come Scotland's Jute Museum) esplora l'impatto del settore sull'area, compresi i suoi effetti sulla popolazione locale, metà dei quali in età lavorativa erano impiegati nel settore.

Il museo, ospitato in un ex mulino, contiene macchinari completamente restaurati (dimostrazioni giornaliere incluse con l'ammissione), mostre pratiche e attrazioni multimediali di interesse per tutte le età, che mostrano come Dundee fosse una volta responsabile per quasi tutta la produzione globale di iuta. Di particolare interesse è l'High Mill restaurato, costruito nel 1833 e la parte più antica del complesso museale. Un negozio di articoli da regalo e un caffè sono anche disponibili per la visita.

Una delle ultime reliquie rimaste dell'industria della iuta della città, anche Cox's Stack merita una visita. Questo camino di 282 piedi di altezza fu costruito nel 1866 come parte delle massicce Opere di Camperdown.

Indirizzo: West Henderson's Wynd, Dundee

Sito ufficiale: www.verdantworks.com

6. The McManus: Dundee's Art Gallery and Museum

Il McManus

Situato in un grande edificio vittoriano nel centro della città e sicuramente una delle cose migliori da fare a Dundee, il McManus conserva una collezione di opere di maestri europei del XIX e XX secolo e di noti artisti locali, tra cui James MacIntosh Patrick. Interessanti anche le mostre di storia locale dalla preistoria ai giorni nostri. Il dipartimento archeologico contiene alcuni manufatti particolarmente interessanti dall'antico Egitto.

La raccolta di storia naturale di Dundee è anche inclusa qui e si concentra sulla fauna selvatica delle Lowlands e delle Highlands, con mostre che esplorano temi ambientali e naturali. Un caffè con una piacevole terrazza all'aperto è popolare tra la gente del posto e i visitatori.

Merita una visita anche Dundee Contemporary Arts (DCA), un vivace centro artistico con due gallerie d'arte contemporanea, un cinema, una caffetteria e un negozio.

Indirizzo: Albert Square, Meadowside, Dundee

Sito ufficiale: www.mcmanus.co.uk

7. Punti salienti di Dundee Old Town

Dundee Sheriff Court

Uno dei punti salienti di Dundee Old Town è la Cattedrale di St. Paul con la sua torre alta 213 piedi. Questa cattedrale neogotica fu completata nel 1853 e si distingue per il Salviati veneziano che adorna l'altare. La pedonale City Square è il cuore pulsante della città ed è dominata da Caird Hall, che funge anche da municipio e sede di concerti e conferenze (è anche sede dell'ufficio informazioni turistiche della città). Questo è un buon posto per iniziare un tour a piedi della città vecchia, prendendo lungo la strada i numerosi negozi e gallerie situati sulla High Street.

Se il tempo lo consente, assicurati di fare anche una visita alla vicina Howff, al cimitero di 300 anni di Dundee e all'antico giardino del monastero di Grayfriars, considerato da coloro che conoscono come una sorta di gemma nascosta di Dundee.

8. L'osservatorio dei mulini

Osservatorio dei mulini | Christopher Thompson / foto modificata

L'Osservatorio di Mills, costruito nel 1935 e situato sulla sommità fortemente boscosa di Balgary Hill, a soli due miglia a ovest del centro di Dundee, è l'unico osservatorio pubblico della Gran Bretagna a tempo pieno. È un'opportunità unica per fare qualche osservazione con un telescopio computerizzato in grado di individuare fino a 30.000 oggetti nel cielo.

Le mostre si concentrano sull'esplorazione dello spazio e sull'astronomia, e il planetario mostra il nostro posto nell'universo. È anche un luogo ideale per ammirare semplicemente splendide viste sul fiume Tay . Un negozio in loco vende materiali e souvenir correlati. Se il tempo lo consente, assicurati di seguire il sentiero didattico del Pianeta attraverso i vasti terreni dell'osservatorio.

Indirizzo: Glamis Rd, Balgay Park, Dundee

Sito ufficiale: //www.leisureandculturedundee.com/mills-home

9. Camperdown Wildlife Center

Orso bruno europeo

Una visita al Camperdown Wildlife Center, parte del Camperdown Country Park, è una delle cose migliori che le famiglie possono fare a Dundee. Situato tra i 400 ettari dell'ex tenuta di campagna, il centro faunistico ospita circa 300 animali che rappresentano 50 specie, tra cui le attrazioni principali, una coppia di orsi bruni europei di nome Stella e Cometa. Altre attrazioni animali includono lemuri e uistitì, insieme a numerosi uccelli, tra cui l'aquila reale.

Per un trattamento speciale, invita i bambini a partecipare a una delle esperienze animali divertenti del centro, tra cui lo zoo e le avventure di alimentazione. C'è anche una grande area giochi per il wee 'uns per sfogarsi, così come una caffetteria e un negozio.

Successivamente, assicuratevi di trascorrere del tempo girovagando per i deliziosi terreni che circondano l'antica casa padronale. Oltre ai suoi giardini ben curati, i terreni ospitano oltre 190 specie di alberi. Se sei un giocatore di golf, noleggia una serie di mazze e parti per una partita di golf nel campo da 18 buche del parco.

Indirizzo: Coupar Angus Road, Dundee

Sito ufficiale: www.camperdownwildlifecentre.co.uk

10. Museo del castello di Broughty

Museo del castello di Broughty

Situato sul fiume Tay nel distretto di Dundee di Broughty Ferry, il castello di Broughty fu costruito nel 1495 e svolse un ruolo importante in varie guerre tra scozzesi e inglesi. Oggi sede del Museo del castello di Broughty, questa imponente fortificazione ospita interessanti mostre relative alla storia e alle persone della città, alla sua arte, alla sua fauna selvatica e all'ambiente. Un punto culminante di questa attrazione gratuita è salire ai suoi livelli di osservazione per una vista mozzafiato sulla città e sulla costa. Un piccolo caffè e un negozio di souvenir si trovano sul posto.

Più vicino a Dundee (si trova nel quartiere West Ferry della città), vale la pena visitare anche il castello Claypotts di epoca medievale. Notevole per il suo esclusivo design "z-plan", la sua presenza imponente fa da sfondo drammatico per una foto o un selfie.

Indirizzo: Castle Approach, Dundee

11. Dundee Science Center

Dundee Science Center | Vincent Li / foto modificata

Una delle cose migliori da fare a Dundee per i bambini (ma adatta anche agli adulti), il Dundee Science Centre è facile passare qualche ora esplorando le sue numerose mostre affascinanti. Popolare per le sue interessanti esposizioni interattive, il museo offre esperienze interattive incentrate su cose come i sensi umani, così come la robotica. Il centro presenta anche regolari proiezioni di film che trattano di tecnologie come la chirurgia del buco della serratura, così come la ricerca della vita aliena.

Un altro planetario divertente è un altro highlight, che offre uno sguardo affascinante sul sistema solare. Anche qui vengono organizzati regolarmente programmi educativi e di apprendimento, incluso il Dundee Science Festival, della durata di due settimane. C'è anche un negozio di souvenir e una caffetteria in loco.

Se la scienza è la tua passione, potresti anche visitare il museo d'zoologia D'Arcy Thompson . Situato presso l'Università di Dundee e istituito nel tardo 19 ° secolo, questa affascinante collezione zoologica comprende specie di mammiferi, uccelli, insetti e rettili provenienti da una varietà di luoghi in tutto il mondo, così come gli strumenti didattici originali del fondatore (era un professore qui ).

Indirizzo: Greenmarket, Dundee

Sito ufficiale: www.dundeesciencecentre.org.uk

Dove dormire a Dundee per visite turistiche

Consigliamo questi hotel unici a Dundee, situati vicino ai migliori ristoranti, negozi e attrazioni della città:

  • Hotel di lusso : per una vacanza di lusso davvero memorabile, prenota la Taypark House in stile boutique. Le caratteristiche di questa splendida casa padronale del XIX secolo comprendono suite familiari più spaziose con aree salotto separate e un delizioso giardino, tutti a pochi passi dai giardini botanici dell'Università di Dundee.
  • Hotel di categoria media : uno dei migliori hotel di fascia media a Dundee, l'Apex City Quay Hotel & Spa a quattro stelle è famoso per la sua posizione sul lungomare, le sue finestre dal pavimento al soffitto, le camere familiari, la piscina coperta, e bagno turco.

    Lo storico Malmaison Dundee è un'altra grande scelta, con decorazioni e luci spettacolari nelle sue camere da letto e fresche vasche da bagno nei bagni. Un'altra splendida ubicazione in un attraente edificio più antico, lo Shaftesbury Lodge offre una varietà di camere decorate individualmente, così come bagni privati ​​e una deliziosa colazione completa gratuita.

  • Hotel economici : nella fascia più alta della categoria di hotel economici, l'Hampton by Hilton Dundee City Centre è un hotel a tre stelle con camere luminose e ariose, colazione inclusa e un centro fitness piuttosto grande.

    Altri luoghi di buona qualità in cui soggiornare sono il Premier Inn Dundee West Hotel, famoso per il suo arredamento moderno, letti comodi e un comodo parcheggio gratuito, e l'Holiday Inn Express Dundee, un'ottima scelta per la sua pulizia e la vicinanza ad attrazioni come la RRS Scoperta .

Escursioni di un giorno da Dundee

Riserva naturale House of Dun e Montrose Basin

Riserva naturale di House of Dun e Montrose Basin | stu smith / foto modificata

Costruito per Lord David Erskine tra il 1730 e il 1742, la House of Dun è uno splendido edificio palladiano a due piani nello stile del castello di Issy vicino a Parigi, situato a 30 minuti di treno a nord-est di Dundee. Nella favolosa Great Drawing Room, il leone scozzese e Marte - un riferimento ai conti di Mar, i portatori di spada del re - custodiscono le insegne scozzesi, affiancate da emblemi nazionali che fungono da simboli dell'Auld Alliance con la Francia e il " Grand Alliance "o" Union of Crowns ", con l'Inghilterra. Altre caratteristiche degne di nota sono uno spiedo per arrostire il primo orologio e il raffinato intonaco visto nel salone.

Dimostrazioni di tessuti tradizionali che tessono su vecchi telai a mano si svolgono negli edifici del cortile. L'ingresso è solo tramite visite guidate, ma il superbo giardino recintato e le passeggiate nei boschi possono essere esplorate nel tempo libero (le guide sono disponibili per l'acquisto), e c'è un divertente parco giochi per bambini, oltre a un'area picnic. C'è anche un buon caffè che serve snack e pasti leggeri.

Sito ufficiale: www.nts.org.uk/visit/places/house-of-dun

Perfetto Perth

Perth

Pretty Perth, a soli 20 minuti di treno a ovest di Dundee, è il luogo ideale per trascorrere una giornata di shopping ed esplorazione. Il museo e la galleria d'arte di Perth si concentra sulla storia locale e funge anche da sede per mostre d'arte temporanee, mentre la Galleria Fergusson - situata in un'antica torre d'acqua - si concentra sul lavoro dell'acquerello John Duncan Fergusson.

Altre attrazioni di Perth sono la bella chiesa parrocchiale di San Giovanni del XV secolo e il giardino Branklyn, uno dei giardini pubblici più belli della Scozia, famoso per i suoi numerosi alberi, piante alpine ed ericacee, bordi erbacei e rododendri nani.

Mappa di Perth - Attrazioni

Scone Palace

Scone Palace

Scone Palace è situato a soli 2, 5 miglia a nord di Perth, vicino a dove un tempo sorgeva l'Abbazia di Scone, ed è famoso come il luogo in cui un tempo venivano incoronati monarchi scozzesi. Nel IX secolo, Kenneth MacAlpin scelse Scone come residenza reale e qui portò la pietra di incoronazione scozzese (la Pietra di Scone ), ma nel 1297 Edward I la portò all'Abbazia di Westminster a Londra dove rimase fino al 1996.

La maggior parte del palazzo fu costruita all'inizio del XIX secolo e ora è la sede dei Conti di Mansfield, i cui antenati sono raffigurati nei ritratti che fiancheggiano la Long Gallery. I tesori d'arte in mostra includono porcellane di Meissen, Sèvres e Derby, insieme a raffinati mobili Chippendale e intagli in avorio del XVII e XVIII secolo.

Dopo aver esplorato il palazzo e i suoi vasti giardini e 100 acri di parchi, fai un salto nella caffetteria in loco per un meritato trattamento (c'è anche un negozio di articoli da regalo ben fornito). Sono disponibili visite guidate.

Per un'esperienza davvero memorabile, controlla l'appartamento di lusso disponibile per l'affitto. Può ospitare fino a sei persone, questa fuga chic viene fornito con tre camere da letto, una cucina e i servizi di uno chef privato, se necessario.

Sito ufficiale: www.scone-palace.co.uk

Blair Castle and Gardens

Blair Castle e giardini

Un'altra gita di un giorno facile, situata a un'ora di auto a ovest di Dundee, il Blair Castle domina l'estremità settentrionale del villaggio di Blair Atholl e occupa un importante punto strategico sulla strada tra Perth e Inverness. Il castello è stato la sede del Duca di Atholl (clan Murray) dal 17 ° secolo, e nel 1845, la regina Vittoria concesse al proprietario il privilegio unico di mantenere un esercito privato, gli "Atholl Highlanders", che, l'ultima domenica a maggio, inscena una colorata parata.

Un magnifico viale di tigli conduce al bianco splendente fronte est del castello. Tra gli ospiti illustri ci sono Mary Stuart e Bonnie Prince Charlie, che soggiornarono al castello con il suo esercito delle Highland nel 1745. L'ingresso con pannelli in legno è decorato con trofei di caccia e una notevole collezione di armi.

Dopo un tour degli interni, i giardini del castello - in particolare lo splendido Hercules Garden - sono ideali per una passeggiata prima di dirigersi verso il delizioso villaggio di Pitlochry, una tappa popolare per i visitatori che viaggiano per la sua straordinaria bellezza naturale e numerosi attività all'aperto.

Indirizzo: Blair Atholl, Pitlochry, Perthshire

Sito ufficiale: www.blair-castle.co.uk

Mappa del castello di Blair

Loch Tay e Killin

Loch Tay e Killin

Situato a 60 miglia a ovest di Dundee, il lungo e stretto Loch Tay - un paradiso per i pescatori e gli appassionati di sport acquatici - è considerato uno dei laghi più belli della Scozia. Affiancata su entrambi i lati da colline parzialmente boscose, la piena gloria di Loch Tay può essere apprezzata al meglio dalla cima di Ben Lawers (3.981 piedi) sulla riva nord, la vetta più alta del Perthshire.

Interessante è anche il piccolo villaggio di Killin, vicino all'estremità occidentale di Loch Tay. Qui troverete la Moirlanich Longhouse del XIX secolo, un eccezionale esempio di un tradizionale cottage con cornice a cruck e una casa che ospita un'esposizione della storia e del restauro dell'edificio. Loch Tay è anche il luogo dove si trova il centro scozzese di Crannog, un'autentica dimora di loch del periodo del ferro con un'interessante esposizione di antichi mestieri.

Ulteriori articoli correlati su Trip-Library.com

Le grandi città scozzesi : la capitale della Scozia, Edimburgo è senza dubbio una delle città più attraenti del Regno Unito, se non dell'Europa. I punti salienti di una visita includono lo spettacolare Castello di Edimburgo, famoso per l'annuale Royal Military Tattoo, e l'incantevole Royal Mile che collega il castello al Palazzo di Holyroodhouse. Un tempo importante centro industriale, Glasgow è rimbalzata dopo i periodi difficili e ha prosperato come uno dei centri culturali del paese, famoso per la sua splendida cattedrale, i suoi musei e le gallerie d'arte. Merita una visita anche Aberdeen, la città scozzese più settentrionale, ed è conosciuta come "The Flower of Scotland" per i suoi giardini e parchi piacevoli.

Loch 'em Up : la Scozia è conosciuta in tutto il mondo per i suoi aspri paesaggi e i suoi magnifici laghi, o laghi. Nessuno è più famoso di Loch Ness, sede del mitico (presumibilmente!) Mostro di Loch Ness e del sito delle magnifiche rovine del castello di Urquhart. Anche l'altrettanto attraente Loch Lomond dovrebbe essere incluso nel tuo itinerario in Scozia. Le cose migliori da fare, tra cui l'escursionismo nel parco nazionale di Trossachs e fare un giro a bordo dello storico piroscafo a pale, la Maid of the Loch.

Scotland Travel Ideas : le idee per le vacanze più popolari a Bonnie, in Scozia, comprendono il tempo di esplorare le maestose Highlands, comprendendo la città di Inverness, il castello di Cawdor e il campo di battaglia di Culloden, dove gli scozzesi e gli eserciti inglesi si sono scontrati per l'ultima volta. L'isola di Skye è un'altra destinazione top-rated, tanto popolare tra gli escursionisti quanto con i pescatori e i turisti. Vale anche la pena visitare St. Andrews, non solo per il golf, ma anche per le sue antiche università e le rovine della cattedrale.