12 attrazioni turistiche top-rated della collina del castello di Budapest

Castle Hill è un grande altopiano calcareo dove troverai molti dei più importanti siti storici e attrazioni turistiche di Budapest. L'insediamento qui risale all'età della pietra, risultando in un interessante mix di importanti rovine medievali e punti salienti architettonici degli ultimi secoli.

Oggi, l'edificio più importante è il Castello di Buda, un'enorme struttura sontuosa che domina la collina e offre una vista sul bellissimo Danubio. Come gran parte di Budapest, è una grande area da esplorare dopo la notte, quando è illuminata in modo spettacolare. E per i gufi notturni avventurosi, i cortili del castello rimangono aperti 24 ore al giorno. Non dimenticarti di fare una gita sulla storica funicolare del Castello, completamente restaurata, che parte dall'estremità di Buda del Ponte delle Catene.

1. Castello di Buda

Costruito nel 13 ° secolo, il primo castello era situato sullo sperone meridionale di Castle Hill per fornire protezione dagli attacchi di mongoli e tartari. L'attuale incarnazione del Castello di Buda (a volte chiamato il Palazzo del Castello) è una massiccia struttura in stile neo-barocco del XVIII secolo con oltre 200 stanze. Questi sono disposti in una disposizione simmetrica attorno alla cupola centrale alta 62 metri che si affaccia sul Danubio. Il castello fu gravemente danneggiato durante la seconda guerra mondiale, ma gran parte dell'esterno è stata restaurata. Sebbene l'interno sia stato spogliato e distrutto durante la guerra, le parti sono aperte al pubblico e queste contengono i suoi musei e gallerie: la Galleria Nazionale Ungherese, il Museo di Storia di Budapest e la Biblioteca Nazionale Széchenyi.

Al di fuori delle mura del castello, si possono ancora vedere numerose lapidi turche, mentre di fronte all'edificio a cupola, di fronte al Danubio, si trova una statua equestre in bronzo rappresentante il principe Eugenio di Savoia, eroe per essersi opposta ai turchi. L'intero monumento storico è ora patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Indirizzo: 1014 Budapest, Szent György tér 2

Sito ufficiale: //budacastlebudapest.com/

2. Galleria nazionale ungherese

La Galleria Nazionale Ungherese è ospitata nell'ala principale del Castello di Buda, di fronte al Danubio. Una sezione trasversale di scultura e pittura ungherese è in mostra, che vanno dal momento dell'invasione magiara attraverso il gotico, il rinascimento e il periodo barocco fino ai secoli ottocenteschi riccamente produttivi. Sculture e affreschi del periodo medievale e rinascimentale sono di particolare interesse, così come le opere tardo barocche, i dipinti del XIX secolo e le sculture di Bálint Kiss, Mór Than, László Pál, Mihály Munkácsy, Alajos Stróbl e György Zala. Le collezioni di dipinti del XX secolo comprendono opere di Béla Czóbel, József Egry e József Rippl-Rónai.

Indirizzo: 1014 Budapest, Szent György tér 2

Sito ufficiale: www.mng.hu/en

3. Museo storico di Budapest

Nell'ala sud del Castello di Buda, i quattro piani del Museo di Storia di Budapest sono pieni di reperti e oggetti relativi alla ricca storia dell'Ungheria. I punti salienti includono documenti rari, ceramiche, lavori in ferro battuto, tessuti, utensili domestici e altri oggetti che danno un'immagine della vita come una volta nelle città indipendenti di Óbuda, Buda e Pest fino al 1872.

Nella Sala del Rinascimento, un dipinto mostra Mattia Corvino e Beatrice d'Aragona, sua seconda moglie, mentre le belle sculture della Sala Gotica risalgono al periodo tra il 1370 e il 1420 (furono scoperte durante i lavori di scavo nel 1974). La Cappella Reale contiene un bellissimo trittico del XV secolo e sculture gotiche. Altri punti salienti includono una sezione restaurata del castello medievale e la sala gotica a volta con nervature. Per gli appassionati di storia militare, l'annesso museo di storia militare include armi, uniformi, bandiere e opere d'arte.

Indirizzo: 1014 Budapest, Szent György tér 2

Sito ufficiale: www.btm.hu/eng/

4. Bastione dei pescatori

Dietro la Chiesa di Mattia, nel punto esatto in cui la corporazione dei pescatori locali costruiva le loro installazioni difensive nel Medioevo, si trova lo spettacolare Bastione dei Pescatori. Costruito tra il 1895 e il 1902, le sue sette torri, colonnati e feritoie sono stati progettati in stile neo-romanico da Frigyes Schulek. Da qui, troverai alcune delle migliori viste sulla città e sul Danubio. Nel cortile nord del bastione si trovano due statue dei monaci Giuliano e Gellért (Károly Antal, 1937), mentre nel cortile sud si trova una statua equestre in bronzo di Santo Stefano (Szent István), il primo re d'Ungheria (A. Stróbl, 1906). Il basamento comprende quattro leoni, mentre i rilievi sui lati raffigurano scene della vita di Stefano.

Indirizzo: 1014 Budapest, Szentháromság tér 5

Sito ufficiale: www.fishermansbastion.com

5. Chiesa di Mattia: la Chiesa di Nostra Signora

Uno spettacolo importante a Budapest, la Chiesa di Mattia (conosciuta anche come La Chiesa di Nostra Signora) fu completata nel 1269. Riflettendo uno stile chiaramente barocco, questa chiesa cattolica fungeva da moschea durante il regno turco. Le sue navate laterali furono estese e date estremità poligonali nel XIV secolo, quando fu aggiunto il magnifico portale sud con il suo rilievo raffigurante la Morte di Maria. Nel 1309, Carlo Roberto d'Angiò fu incoronato re Carlo I d'Ungheria qui. Sotto il re Mattia, da cui prende il nome la chiesa, furono aggiunte cappelle laterali, un oratorio per la famiglia reale e una nuova torre sud con le braccia di Mattia Corvino, datata 1470. Nel 1867, l'imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria e la sua consorte Elisabetta qui fu incoronata sovrana d'Ungheria (Franz Liszt compose la famosa messa per l'incoronazione per l'occasione).

Indirizzo: 1014 Budapest, Szentháromság tér 2

Sito ufficiale: www.matyas-templom.hu/eng/index1.html

Matthias Church Map Vuoi usare questa mappa sul tuo sito web? Copia e incolla il codice qui sotto:

6. Trinity Square

La piazza centrale di Castle Hill è Trinity Square (Szentháromság tér). Una delle sue caratteristiche più interessanti, oltre alla bella Chiesa di Mattia, è una grande colonna di peste barocca progettata da Barbier e Ungleich nel 1714. Numerosi altri edifici degni di nota sono raggruppati intorno alla piazza, tra cui l'antico municipio di Buda, un magnifico edificio eretto a la fine del XVII secolo dai progetti dell'architetto italiano Ceresola. Il balcone a bovindo, le piccole torri, il cortile e le scalinate sono di particolare interesse architettonico, e sotto la finestra orientale si trova Pallade Atena, di Carlo Adami (1795). Un altro punto di riferimento è la Casa della Fondazione Cultura ungherese, merita una sosta all'interno per vedere i suoi bellissimi interni.

7. Andrew Hess Square

Prende il nome dalla prima stampante di libri a Buda (1473), questa bella piazza antica comprende resti medievali abilmente incorporati nell'architettura dell'Hostal Budapest modernissimo. Tra queste importanti rovine si trova la torre di San Nicola (il torio di Miklós), una reliquia della chiesa tardo gotica di San Nicola dei Domenicani, che qui aveva un monastero. Il monumento a Papa Innocenzo XI fu opera di J Damko (1936). Dietro il monumento si trova il complesso architettonico noto come "Vörös sün" (il riccio rosso), che risale al 17 ° e 18 ° secolo e fu poi ristrutturato in stile classico.

8. Gentlemen's Street - Uri Utca

L'architettura romanica, gotica e barocca fiancheggia la popolare Gentlemen's Street (Uri utca), dove i turisti possono passeggiare tra le numerose boutique, negozi e caffè. Al n. 40 è possibile vedere un superbo esempio di volta multa e sedili (sedili in pietra per il clero) da una chiesa.

9. The Labyrinth: Caves sotto Castle Hill

Sotto Castle Hill è un vasto e complesso sistema di grotte naturali e passaggi che sono stati scolpiti tra loro durante la loro lunga storia di uso umano, che risale alla preistoria. Resti sconcertanti, monumenti enigmatici di pietra e la spettralità generale di questo mondo sotterraneo si sono combinati per ispirare leggende che si mescolano con la storia conosciuta. I turchi hanno iniziato i passaggi di collegamento, e tre lapidi turche risalenti al 14 ° secolo rimangono dalla loro occupazione. Nel 15 ° secolo, era una prigione reputata di aver ospitato il famigerato Vlad Tepes, meglio conosciuto come Conte Dracula . Puoi visitare parte di questo mondo sotterraneo di sei miglia, dove ci sono mostre sulle caverne del mondo, oltre a informazioni storiche sui vari usi che le caverne hanno servito.

Indirizzo: Úri 9, Budapest

Sito ufficiale: //labirintusbudapest.hu

10. Ospedale nel Museo del bunker nucleare della roccia

Durante la seconda guerra mondiale, le grotte e i passaggi di Castle Hill furono fortificati e utilizzati come rifugio antiaereo e ospedale di emergenza. Più tardi, durante la Guerra Fredda, l'ospedale fu ulteriormente fortificato per proteggerlo dalla contaminazione chimica e nucleare. Questo ospedale e bunker nucleare, l'Ospedale nella roccia, è ora aperto come museo. All'interno della struttura sotterranea sono state aperte due mostre nel 2016, una delle quali mostra l'assedio di Budapest durante la seconda guerra mondiale e mostra gli sforzi salvavita durante quell'emergenza. L'altro esplora la devastazione causata dalle armi nucleari.

Indirizzo: Lovas 4 / c, Budapest

Sito ufficiale: //www.sziklakorhaz.eu/en

11. Biblioteca nazionale Széchenyi

L'enorme biblioteca nazionale Széchenyi è stata ospitata nell'ala sud-ovest del Castello di Buda dal 1985. Fondata dal conte Ferenc Széchenyi nel 1802, questa superba struttura contiene oltre sei milioni di documenti con un'enfasi su manoscritti e mappe. Il pezzo forte della collezione sono i famosi manoscritti di Budapest, alcuni dei più antichi script illustrati medievali.

Indirizzo: 014 Budapest, Szent György tér 4-5-6

Sito ufficiale: //regi.oszk.hu/index_en.htm

12. Museo della storia della musica

Le mostre presso l'eccellente Museo di Storia della Musica sono costituite da più di 1.000 strumenti musicali dal 18 ° al 20 ° secolo. Le esposizioni includono violini rari più gente, banda militare e altri strumenti. Sono disponibili visite guidate della struttura e spesso includono un breve concerto. Il museo offre anche un programma di prim'ordine di recital e concerti, con particolare attenzione alla musica ungherese, che spazia dalla musica folk, alla musica gitana e ai compositori come Liszt e Bartók.

Orario: tutti i giorni, dalle 10:00 alle 16:00

Ingresso: adulti, 600 HUF; Bambini (sotto i 6 anni), gratis

Indirizzo: Táncsics Mihály utca 7, Budapest H-1014

Sito ufficiale: //zti.hu/index.php/en/museum

Dove dormire vicino alla collina del castello di Budapest per visitare la città

Consigliamo questi hotel di charme a pochi passi dalla magnifica Castle Hill di Budapest:

  • Aria Hotel Budapest: lusso a 5 stelle, lounge panoramica, musica a tema, rinfreschi e snack gratuiti, meravigliosi trattamenti benessere, piscina coperta e vasca idromassaggio.
  • Prestige Hotel Budapest: hotel a 4 stelle, arredamento ricercato, letti lussuosi, ristorante pluripremiato, sauna e vasca idromassaggio.
  • Hotel Moments Budapest: prezzi di fascia media, arredamento elegante, moderno bistrot, gustosa colazione gratuita.
  • Ibis Budapest City: hotel economico, personale cordiale, buon rapporto qualità / prezzo, arredi eleganti.

Suggerimenti e tour: come sfruttare al meglio la vostra visita alla collina del castello di Budapest

  • Tours: Il quartiere del castello fa parte del tour di tre ore della città di Budapest, un piccolo gruppo guidato da una guida anglofona, che comprende anche i principali luoghi d'interesse della città e una sosta per caffè e dolci ungheresi. Castle Hill è l'unico punto di riferimento per il Private Walking Tour di due ore: il Budapest Castle District, guidato da una guida privata, che vi mostrerà le attrazioni più importanti con le strade medievali e alcuni posti che i turisti normalmente mancano, animati dalla storia locale, dal folklore e leggende
  • Per il tuo comfort: indossa scarpe comode. Castle Hill copre una vasta area con pietre irregolari sotto i piedi. Se visiti le grotte, ti consigliamo una giacca leggera o un maglione anche in una giornata calda.
  • Festival: il 20 agosto, festa nazionale ungherese, il castello di Budapest è il punto di vista principale per i giganteschi spettacoli pirotecnici della sera. Durante il giorno, la collina è viva con il Festival of Crafts, stand gastronomici e musica.