9 attrazioni turistiche più votate a Helsingor

A meno di 46 chilometri dalla capitale, Copenaghen, Helsingor è principalmente un trafficato porto di traghetti. Innumerevoli svedesi compiono il viaggio attraverso il breve tratto d'acqua di Helsingborg per rifornimenti a basso costo e semplicemente per godersi una giornata. Eppure, questa città senza pretese vanta un passato medievale shakespeariano, perché questo è Elsinore, sede del castello di Amleto, il potente Kronborg . Il quartiere medievale è particolarmente piacevole da esplorare a piedi e ha alcuni edifici affascinanti, come il ben conservato monastero carmelitano (Karmeliterklostret) annesso alla chiesa di Santa Maria (Sankt Mariæ Kirke). Punteggiato della città, troverai boutique pittoresche, caffè suggestivi e ristoranti affascinanti.

1. Editor's Pick Castello di Kronborg

Patrimonio mondiale dell'UNESCO, il Castello di Kronborg è l'ambientazione dell'Amleto di Shakespeare e la principale attrazione turistica di Helsingor. Nel nordest della città, su una penisola nell'Øresund, l'edificio torreggiante è chiaramente visibile da lontano. Originariamente, una fortezza costruita intorno al 1420 da Eric di Pomerania si trovava qui. Un nuovo castello, un edificio a quattro ali con un cortile interno chiuso, fu costruito tra il 1574 e il 1584 sotto Federico II. Dopo un incendio catastrofico nel 1629, il re Cristiano IV fece ricostruire il castello tra il 1635 e il 1640. Per oltre 100 anni, la struttura servì da presidio e, nel 1924, fu rinnovata. La cappella del castello si trova nell'ala sud con splendidi interni rinascimentali e sculture in legno dalla Germania. L'ala nord contiene la grande sala da ballo o la sala dei cavalieri. Arazzi superbi sono esposti nell'ala ovest.

Indirizzo: Kronborg 2C, Helsingør

Sito ufficiale: //kongeligeslotte.dk/da/slotte-og-haver/kronborg-slot.html

2. Museo marittimo nazionale della Danimarca

Il Museo marittimo nazionale, inaugurato di recente, è ora uno dei posti migliori per esplorare l'eredità marinara della Danimarca. Ambientato nei vecchi bacini di carenaggio dell'ex cantiere navale ristrutturato vicino al Castello di Kronborg, progettato dai famosi architetti danesi BIG (Gruppo Bjarke Ingels), le collezioni sono dedicate alla ricca storia marittima del paese. Le mostre informative e drammatiche includono cimeli delle conquiste danesi in Groenlandia, India, nelle Indie occidentali e nell'Africa occidentale. L'area è anche il sito del Cantiere della Cultura ; un teatro, una sala concerti, una biblioteca e un ristorante ospitati in una struttura all'avanguardia in vetro e acciaio creata da vecchi edifici del porto.

Indirizzo: Ny Kronborgvej 1, Helsingor

Sito ufficiale: //mfs.dk/en/

3. Castello di Frederiksborg

A meno di mezz'ora (25 chilometri) da Helsingor, vicino a Hillerod, si trova lo splendido castello di Frederiksborg del XVII secolo, assolutamente da non perdere se si visita questa zona. Costruito in stile rinascimentale olandese, Frederiksborg è straordinariamente ben conservato. Il castello si trova su tre isole nel lago Frederiksborg ed è stato restaurato nel suo stile originale dopo un incendio nel 1859. Dal 1888, il cortile principale ha una copia della Fontana del Nettuno di Adrian de Vries (1623), il cui originale era portato in Svezia nel 1658. Il Museo danese di storia nazionale è ospitato qui dal 1878. Adiacente Frederiksborg a nord dal lago è un magnifico parco barocco con terrazze incontaminate e viali delimitati da tigli.

Indirizzo: Museo di storia nazionale, castello di Frederiksborg, Hillerød

Sito ufficiale: //www.dnm.dk/dk/index.htm

Mappa del castello di Frederiksborg Vuoi utilizzare questa mappa sul tuo sito web? Copia e incolla il codice qui sotto:

4. Chiesa di San Olaf

Costruito nel 1559, l'imponente cattedrale gotica in mattoni rossi di St. Olaf (Sankt Olai) si trova nel cuore della città. Prende il nome dal re norvegese Olav, che fu canonizzato, la chiesa è adornata con varie raffigurazioni di lui. L'edificio, originariamente una chiesa, ma consacrata come cattedrale nel 1961, fu completato nel 1559, tuttavia la sua storia risale al XIII secolo. Resti di antiche decorazioni che ornano l'antica cappella romanica che un tempo sorgeva qui sono ancora visibili nella parete nord della navata. Altri punti di interesse includono altari olandesi in alabastro, il pulpito splendidamente scolpito e numerosi affreschi.

Indirizzo: Sct. Annagade 12, Helsingor

5. Chiesa di Santa Maria e monastero carmelitano

Vale la pena vedere la chiesa di Santa Maria, a circa 150 metri a nord della chiesa di St. Olaf nel centro di Helsingør, a Skt. Anna Gade. Costruito nel tardo medioevo, la chiesa vanta interni raffinati e un magnifico organo. Il compositore, Dietrich Buxtehude (1637-1707), era un organista qui nel 1660 e viveva vicino a Skt. Anna Gade 6. St. Mary's forma l'ala sud di un monastero carmelitano costruito intorno al 1430, successivamente restaurato, e ora gode di una reputazione come uno dei monasteri meglio conservati in Scandinavia. I chiostri, la chiesa e la sala capitolare sono luoghi durante tutto l'anno per concerti e conferenze.

Indirizzo: Sct. Annagade 38, Helsingor

Sito ufficiale: //www.sctmariae.dk/uk

6. Museo della tecnica della Danimarca (Museo Danmarks Tekniske)

A soli tre chilometri dal centro città, in una zona adeguatamente industrializzata, troverai questo museo, finanziato privatamente, dedicato agli impressionanti risultati tecnologici della Danimarca. Con una superficie di oltre 8.000 metri, il museo è ospitato in un'antica fonderia di ferro risalente agli anni '60. C'è una collezione completa di motori a vapore, varie invenzioni, apparecchi elettrici, biciclette, auto d'epoca e aeroplani. Accanto a tutto questo, il museo ospita un laboratorio di peltro funzionante e mostre dedicate alla scoperta dell'elettromagnetismo e del "Telegraphone", l'antenato della moderna registrazione su nastro. La sezione aeronautica, con oltre 30 macchine volanti, tra cui quella che è stata dichiarata la prima a prendere il volo in Europa (purtroppo non registrata), è particolarmente interessante.

Indirizzo: Fabriksvej 25, Helsingør

7. Stengade & Axeltorv

Axeltorv, a ovest di Skt. Anna Gade, è il vivace centro di Helsingor. C'è una bella fontana di Einar Utzon-Frank (1926) eretta in memoria del re Eric di Pomerania che diede ad Helsingor il suo statuto originale. I mercati si svolgono ad Axeltorv il mercoledì e la domenica, e da maggio a ottobre c'è anche un mercato di antiquariato ogni venerdì. Solo un paio di minuti a piedi in questa parte medievale della città è la famosa strada di Stengade con un sacco di posti dove mangiare e fare shopping.

8. Museo municipale di Helsingor

Il Museo Civico di Helsingør (Bymuseet) è ospitato nella ex casa dei poveri (più di 500 anni) vicino alla chiesa di Santa Maria . Le mostre comprendono una serie di documenti storici, un modello della città risalente al 1801 e una collezione di bambole. Un tempo l'edificio era un ospedale annesso al vicino monastero carmelitano. In seguito divenne un maniero di qualche splendore. Un museo è stato istituito qui nel 1973.

Indirizzo: Sct. Anna Gade 36, Helsingør

9. Palazzo di Fredensborg

Circa 15 chilometri a sud-ovest di Helsingør, l'elegante Palazzo Fredensborg fu costruito nel 1719-22 in stile barocco italiano. Oggi, il palazzo esibisce una facciata classica ed è la residenza primaverile e autunnale della famiglia reale. Il re Frederik IV chiamò il castello "Fredensborg", che significa "Castello della pace", per celebrare la fine della Grande Guerra del Nord nel 1722. Quando la regina è in residenza, una cerimonia di cambio della guardia si svolge ogni giorno a mezzogiorno. Intorno al palazzo, il Fredensborg Palace Gardens, in stile barocco francese, è uno dei parchi più impressionanti della Danimarca. Statue di operai, contadini e pescatori abbelliscono i terreni insieme a bei viali di betulle. I giardini sono aperti tutto l'anno.

Dove alloggiare a Helsingør per visite turistiche

Consigliamo questi fantastici hotel a Helsingør con facile accesso alle principali attrazioni come il Castello di Kronborg:

  • Beach Hotel Marienlyst: hotel di fascia media sul mare, camere luminose, piscina coperta con scivoli d'acqua, sauna e vasca idromassaggio, a pochi passi dal Castello di Kronborg.
  • Kyhns Guesthouse: B & B economico, edificio storico, padroni di casa meravigliosi, posizione centrale, letti comodi, deliziosa colazione fresca.
  • Hotel Skandia: hotel a 3 stelle, personale cordiale, posizione comoda, camere pulite.
  • Hotel Sleep2Night: hotel economico, guida in città, parcheggio gratuito, lavanderia self-service.