Esplorando le principali attrazioni del Ring of Kerry

Kerry è il regno, quindi il proverbio gira intorno a queste parti, ed è vero che il magico Ring of Kerry è sicuramente una delle principali attrazioni turistiche dell'Irlanda. La bellezza grezza di questa strada panoramica è sicura per sollevare gli spiriti del viaggiatore più sfinito. Partendo da Kenmare all'angolo sud-est della penisola, il percorso (qui sulla N70) corre verso ovest fino a Waterville e poi a nord e nord-est fino a Killorglin; da lì la R562 entra nell'entroterra fino a Killarney, da cui la N71 porta a sud verso Kenmare. Il Ring of Kerry fiancheggia la splendida costa della penisola di Iveragh. Preparatevi per panoramiche viste sull'Oceano Atlantico, isole mozzafiato, montagne selvagge e molti villaggi pittoreschi lungo il tragitto. L'intero viaggio può essere completato in circa tre ore senza interruzioni, ma ciò non rende giustizia. Prenditi il ​​tuo tempo; dopotutto sei in Irlanda, quindi qual è la fretta?

Kenmare

Kenmare, una piccola e accogliente località balneare sulla punta sudoccidentale dell'Irlanda, si trova nel punto di uscita del fiume Roughty nella lunga insenatura conosciuta come il fiume Kenmare. La città è nota per i suoi pizzi di alta qualità e anche per gli eccellenti articoli di lana. La principale fonte di reddito, tuttavia, è il turismo. Anche se il turismo lascia il segno a Kenmare, la città conserva ancora gran parte dell'atmosfera del 1775 quando venne creata. Le due strade principali si intersecano ad angolo retto e attraversano uno splendido scenario. Non molto a ovest, sulla riva del fiume Finnihy, c'è un Druid's Circle di 15 pietre erette con un dolmen al centro.

Alloggio: dove alloggiare vicino al Ring of Kerry

Templenoe

A circa sette minuti di auto lungo la N70 (direzione di Sneem) si trova Templenoe con una chiesa risalente al 1816. Oltre questo, alle rovine del castello di Dromore, c'è un belvedere e un parcheggio. La valle del Blackwater con la pesca del salmone e della trota si apre sul lato destro, e il fiume si tuffa verso il mare in una profonda gola. Dalla strada qui, un sentiero conduce attraverso la fitta vegetazione quasi tropicale fino alla riva. Un'incantevole stradina sale la valle su un passo che sale a 250 metri e conduce a Glencar e Lough Caragh .

Parknasilla

Un po 'più di 16 chilometri da Templenoe porta i visitatori in questa storica, esclusiva e lussuosa località turistica di Parknasilla. Il clima mite tutto l'anno significa, un po 'incongruo, che qui prosperano palme, pini, bambù e gelsomini. C'è un campo da golf di livello mondiale situato all'interno di 500 acri di terreno così come chilometri di passeggiate, tennis, tiro con l'arco e tiro al piattello. Una spa di nuova concezione offre splendide viste che si affacciano sull'oceano e sul paesaggio lussureggiante. Gli appassionati di letteratura e storia potrebbero essere interessati a sapere che l'hotel era uno dei preferiti dal drammaturgo irlandese George Bernard Shaw.

Sneem

La strada si trasforma nell'entroterra da Parknasilla, arrivando a tre chilometri a Sneem, un centro di pesca situato in una stretta insenatura. La chiesa protestante del XVI secolo ha un'originale banderuola a forma di salmone. Ci sono eccellenti passeggiate e arrampicate sulle colline a nord e ad ovest, che raggiungono i 660 metri. A Castlecove, 13 chilometri a ovest di Sneem, una strada molto stretta lascia la N70 sulla destra e si estende per due chilometri fino a un grande forte in pietra su una collina tra due valli. Questo è Staigue Fort (National Monument), una struttura circolare di muri in pietra a secco di 27 metri di diametro e alta più di cinque metri circondata da un fossato. Le pareti sono spesse quattro metri con scale all'interno e piccole camere nello spessore del muro.

Derrynane House & Park

A circa 30 minuti d'auto più avanti, e appena a sud-ovest di Caherdaniel, si trova il Derrynane National Park di 120 ettari. Sentieri naturali con cartelli esplicativi portano i visitatori attraverso le dune di sabbia, che sono delimitate da una bellissima e lunga spiaggia sabbiosa. La piccola isola di Abbey Island può essere raggiunta con la bassa marea e le rovine meritano di essere esplorate. All'interno del parco si trova una bella dimora, la casa ancestrale di 'Great Liberator dell'Irlanda', l'avvocato, statista e politico Daniel O'Connell (1775-1847). L'edificio ospita ora un museo in cui sono esposti reliquie e ricordi della carriera e della vita di O'Connell.

Orari: aperto tutti i giorni da maggio a settembre dalle 10:30 alle 18:00, variazioni stagionali

Ingresso: adulti € 3, anziani € 2, bambini e studenti €

Indirizzo: Derrynane, Caherdaniel, Co. Kerry

Editor's Choice Skellig Islands

Dopo aver aggirato Lough Currane e aver attraversato Waterville, vale la pena deviare dalla N70 e dirigersi verso Portmagee. Qui, i visitatori possono fare una gita in barca alle isole Skellig, la più grande delle quali, Skellig Michael, è un patrimonio mondiale dell'UNESCO . Sulle isole minori, circa 23.000 coppie di sule si annidano sulle sporgenze formando la seconda colonia di sule più grande al mondo. Sulla vetta di Skellig Michael, alta 218 metri, si trova un insediamento monastico del VI secolo ben conservato. L'escursione faticosa (670 scalini) fino alla vetta ricompensa i visitatori con viste panoramiche sulla costa e sull'Atlantico circostante, nonché la possibilità di esplorare l'esclusivo insediamento monastico con le sue capanne a forma di alveare ultraterreno.

Orari: partenze giornaliere dal molo di Portmagee alle 10:00 (circa), tempo permettendo

Cahirciveen

Poco meno di 16 chilometri da Portmagee si trova la piccola città di Cahirciveen con una magnifica caserma vecchia e, in qualche modo sorprendentemente, una statua di Charlie Chaplin che una volta era un visitatore abituale. Di fronte a Cahircive, attraverso l'ampio fiume Valentia, si trovano le rovine del castello di Ballycarbery . A nord-est del castello, raggiunto su una strada laterale che lascia la N70 sulla sinistra, ci sono due buoni anelli di pietra (entrambi monumenti nazionali). Cahergall misura 32 metri di diametro con due strutture in pietra all'interno delle mura, e il forte di Leacanabuaile ha le scale, le camere all'interno dello spessore delle pareti e le stanze sotterranee. La N70 prosegue verso nord-est da Cahirciveen fino all'ampia valle di Kells.

Glenbeigh

Altri 27 chilometri lungo la N70 portano i visitatori nell'idilliaca località di villeggiatura di Glenbeigh con un'eccellente pesca. A soli due chilometri a ovest c'è una spiaggia di sabbia incontaminata, Rossbeigh Strand . Il villaggio abbraccia il ferro di cavallo circostante delle colline e le montagne di Seefin. I fiumi Caragh e Behy scorrono su entrambi i lati nel porto di Castlemaine . Oltre a magnifici paesaggi e belle passeggiate in montagna c'è la pesca, il deltaplano, l'equitazione, il birdwatching e il golf.

Killorglin

Da Glenbeigh, si snoda per 15 chilometri attraverso un paesaggio ondulato fino alla cittadina di Killorglin, dove ogni anno ad agosto si tiene la famosa Puck Fair . L'evento annuale di tre giorni risale al 1613. Una capra di nome King Puck è la caratteristica principale del festival, una statua in città commemora la creatura in questione. La capra viene fatta sfilare per la città il giorno dell'inaugurazione e viene messa su una piattaforma per il resto dei festeggiamenti. Gli eventi durante i tre giorni includono una vendita di bestiame e danze e concerti informali.

Killarney

Circa 20 minuti in auto da Killorglin è Killarney con il suo magnifico Parco Nazionale, i laghi panoramici e le famosissime Jaunting Cars . Tra le attrazioni da non perdere figurano la magnifica Muckross House and Gardens, il Gap of Dunloe, l' Innisfallen Island e numerosi locali tradizionali di musica dal vivo. Il notevole interesse di Killarney si trova negli splendidi dintorni, che dovrebbero essere esplorati nel tempo libero. La regina Vittoria visitò qui nel 1861 e fu ospite a Muckross House. Apparentemente lei era molto presa dal posto e comprensibilmente. Le fattorie tradizionali nella stessa posizione sono una capsula temporale della vita nell'Irlanda rurale solo 60-70 anni fa. Come sono cambiati i tempi Il punto di partenza e arrivo di Ring of Kerry, Kenmare, è raggiungibile in 35 minuti in auto.